La tua wiki è stata migrata su un nuovo dominio di Fandom. Leggi di più qui.

Specie dimenticate: il protofleder
Tw3 book green.png

Leggilo per ulteriori informazioni.
Dettagli
Inventario/slot
Libri
Categoria
Oggetto comune
Tipo
Libro
Fonte
Bottino / Acquista
Prezzo base
10  Tw3 icon crowns.svg
Costo
24  Tw3 icon crowns.svg
Vendita
2 – 3 Tw3 icon crowns.svg
Peso
0 Tw3 icon weight.svg

Reading this book adds a bestiary entry for Protofleder. It can be purchased from the Camerlengo ducale.

Delle copie di questo libro possono essere trovate nei seguenti luoghi:

Dal diario

Se prendiamo un fleder e ingigantiamo tutti i suoi tratti più primitivi, otteniamo un protofleder, ovvero il suo antenato più prossimo, giunto da una sfera d'esistenza parallela e non ancora esposto ai processi evolutivi post-congiunzione. Al giorno d'oggi i protofleder sono estremamente rari, dato che la loro esistenza è minacciata dai loro stessi discendenti.
I protofleder sono pertanto vampiri minori, la cui arma principale sono le gigantesche mandibole, che spesso utilizzano in combattimento assieme ai loro artigli.
Come i loro bisnipoti più sviluppati, i protofleder si affidano al loro istinto piuttosto che alla loro intelligenza e sono molto sensibili all'odore del sangue. Tutti i metodi normali per combattere i vampiri funzionano anche contro di loro, e in particolare ricordiamo l'unguento per vampiri, la pozione Sangue nero e l'argento.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC BY-SA 3.0 a meno che non sia diversamente specificato.